Cous Cous

Couscous freddo di pollo

Il couscous freddo di pollo è una ricetta gustosa adatta alla stagione estiva molto semplice da preparare.

couscous con carne e uva passa (Tfaya)

Questo pasto viene servito tipicamente in unico piatto rottonde,da cui si cibano tutti i commensali; I più esperti possono mangiarlo addirittura con le mani. Ma di solito si usa un cucchiaio per servirsi.

couscous con verdura

Il couscous è un piatto di origine berbera, la parola couscous indica allo stesso tempo sia la semola che il piatto condito con verdura, carni o raramente pesce.

Il cous cous o il cuscus è un piatto tipico marocchino

Il cous cous è senz'altro un piatto di origine marocchina. E il re delle tavole del Marocco, il cous cous si presta a qualsiasi occasione, matrimoni, feste, Eid. La realizzazione del cous cous è un'arte, solo le donne marocchine hanno il suo segreto.

Che cosa è il cous cous?

Il cous cous è un alimento tipico della cucina marocchina,ricavato dal grano duro macinato in modo “grossolano” (semolino),sposato con un succo di erbe e radici tagliate a pezzi, e insaporito con pezzi di carne e olio.Il cous cous viene cotto al vapore in una speciale pentola, dette cuscussiera,che è composta di due parti: La parte inferiore alla base, solitamente in metallo o terracotta, allungata e di forma bombata in cui si cuociono le verdure e la carne in umido. Sopra la base viene collocato un recipiente dal fondo forato (bucherellata), simile a uno scolapasta, in cui viene cotto il cous cous assorbendo il vapore e il sapore del brodo della pentola sottostante.

La storia del Cous cous

Quando si parla del Cous cous la mente corre subito ai piatti e sapori mediterranei che in questo caso provengono direttamente dai paesi del Nord Africa, e supratutto del marocco.Il cous cous o come è meglio chiamarlo il "couscous" è ormai diventato un piatto internazionale preparato e mangiato sia in Europa che anche in america.La nascita del cous cous si perde nella notte dei tempi e per averne qualche notizia bisogna risalire agli antichi Berberi abitanti delle montagne e delle valli del Maghreb.Gli storici sono divisi sulla esatta origine di cous cous, alcuni di loro sostengono che, come la pasta, è originario della Cina, altri dell'Africa orientale, ma la tesi più comune e la più plausibile è che la comparsa di cous cous in Nord Africa, dove gli scavi archeologici hanno rivelato la presenza di utensili risalenti al IX secolo che assomigliano fortemente lo strumento principale per cucinare il cuscus che è la couscousiera.

L’origine della parola cous cous

L’origine della parola cous cous è ancora incerta;Proviene dal arabo classico cous cous e dal berbero «k'seksu », che significa sia la semola di grano duro o sia l'intero piatto completo di tutte le altre portate che lo accompagnano - carni, legumi e verdure cucinati generalmente con molte spezie, come tradizione comanda - con le varianti locali, dal Marocco alla Libia . Alcuni pensano che la parola cous cous proviene da una onomatopea riferimento al respiro e il rumore di grani di semola quando sono lavorati con le mani. Altri credono che potrebbe essere derivata dall'arabo classico kaskasah , che significa "macinare, tritare". Potrebbe anche provenire da una parola araba che significa il becco che l'uccello daai suoi piccoli.

COME SI PREPARA IL COUS COUS

Il cous cous va preparato in un piatto largo e basso , cotto a vapore in una una speciale pentola di terracotta o metallo costituita da due tegami sovrapposti che si chiama la couscoussiera che e il segreto di un buon cous cous .e portato in tavola nel "qsria", largo vaso di terracotta. In mancanza di questi appositi utensili, potete utilizzare un normale piatto di diametro adeguato e uno scolapasta (di metallo) appoggiato su una pentola dove cuoce il brodo con le verdure e la carne o il pesce o anche semplicemente acqua bollente e portarlo in tavola in una normale zuppiera per minestre. Tradizionalmente il cuscus si mangia con le mani, usare le dita infatti non solo non è considerato maleducazione, anzi una rigida etichetta esclude l’uso delle posate rendendo il momento del pasto ancora più conviviale. i diversi modi per preparare il cous cous Il cous cous pu? essere usato in mille diverse ricette. Ecco di seguito qualche idea per piatti semplici e ben riusciti! La ricetta traditionale in Marocco, il cous cous viene servito con verdure lessate in un brodo (che pu? essere piccante) e della carne di pollo, agnello o montone Al cous cous, una volta pronto (dopo averlo cotto per bene), possiamo aggiungere mandorle, cannella e zucchero per farne un dessert, tradizionalmente servito con latte aromatizzato all’acqua di fiori d’arancio. Ma lo stesso piatto pu? essere una zuppa da assaporare per cena.

Ricette cous cous

Cous cous vegetariano Pomodori al cous cous Cous Cous di ceci Insalata di cous cous allo zenzero Pollo al radicchio stufato con cous cous Cous cous alle mandorle con zuppa di pesce