la panna tricolore

la panna tricolore
-- Kal.-- min.

Ingredienti

Una confezione di panna liquida
Zucchero a velo
Succo di fragola
Sciroppo di menta

Preparazione

Iniziamo ponendo la nostra panna all'interno di una ciotola, possibilmente in vetro, che avremo fatto raffreddare per bene, ponendola vuota all'interno del frigorifero, o meglio, del congelatore. Per avere un risultato ottimo sarà necessario lavorare con una ciotola il più fredda possibile. Quando siamo pronti a cominciare, prendiamo la panna da frigorifero e versiamola direttamente nella ciotola ben fredda. Con la frusta elettrica, iniziamo a montare la panna. Uniamo lo zucchero a velo, fino al momento in cui il gusto ci soddisferà. Tale parametro dipende dal gusto personale, non esistono, quindi, dosi specifiche per lo zucchero a velo.
Dividiamo, adesso, la panna ben montata in 3 ciotole differenti. Lasciamone una da parte. Sarà quella che manterrà la colorazione bianca.
Prendiamo, quindi, la seconda ciotola, e uniamo al suo interno il succo di un paio di fragole, avendo l'accortezza di non zuccherarlo in quanto la panna risulterà di per sé già zuccherata.
Mescoliamo con cura, stavolta con una frusta a mano, dal basso verso l'alto, in modo da far amalgamare per bene il "colorante naturale" con la base bianca della panna stessa.
Dopo aver, così, creato il rosso, andiamo a creare il verde utilizzando la terza ciotola di panna. Uniamo, a questa, una piccola quantità di sciroppo di menta denso, ovvero senza aggiunta alcuna di acqua. Mescoliamo, anche in questo caso, dal basso verso l'alto.
Una volta preparate la panna tricolore, andiamo a sistemarla nell'apposito bicchiere, sistemandoli uno strato sopra l'altro.
Per decorare al meglio possiamo terminare con delle gocce di cioccolato o con dello zucchero a velo. Serviamo ben freddo.

Aggiungi un commento

Aggiorna Inserire codice Inserire codice