Qatayef ripieni

Qatayef ripieni
-- Kal.-- min.

Ingredienti

Per 20/25 pancakes occorrono
2 tazze di farina
1 tazza di semolino
3 tazze d’acqua
1/2 tazza di latte tiepido
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino di lievito secco da pane
1/4 di cucchiaino di bicarbonato
un pizzico di sale

ricotta
cocco in polvere
acqua di fiori d’arancio
zucchero

Per completare il dolce occorrono

pistacchi tritati
sciroppo con l’acqua di fiori d’arancio per vedere la ricetta clicca qui sciroppo

Preparazione

In una ciotola capiente unite tutti gli ingredienti secchi dei pancakes, poi aggiungete il latte tiepido e l’acqua; mescolate fino ad ottenere una crema liscia, che lascerete riposare per 30 minuti.
In una padella antiaderente leggermente unta fate i pancakes, lasciandoli cuocere a fuoco medio su un solo lato: come vedrete, il pancake si solidifica, poi comincia a fare tante bollicine sul lato visibile; quando tutte le bollicine scoppiano e il pancake sembra asciutto potete trasferirlo sul piano di lavoro.
Come vedrete, il lato inferiore sarà perfettamente dorato, mentre il lato superiore resterà abbastanza pallido e per questo più flessibile, il che permette poi di riempire il pancake e dargli la forma caratteristica.
Finiti i pancakes preparate il ripieno con gli ingredienti elencati: andate ad occhio e aggiustate il composto secondo il vostro gusto. Si sappia solo che la crema non deve essere troppo dolce, ma piuttosto fresca e profumata.
Quando il ripieno è pronto riempite i pancakes piegati delicatamente in due e lasciando Una parte apperta per poter mettere pistacchio o altro Su la ricotta; poi trasferite il tutto in frigorifero.
Preparate lo sciroppo con l’acqua di fiori d’arancio e fatelo leggermente raffreddare, poi versatelo sopra agli atayef e servite.

Aggiungi un commento